Tag

, , ,

Giunto alla quarta edizione, dopo il divorzio dal celebre Festival del Fitness organizzato dalla Progetti (la cui 21a edizione si svolgerà quest'anno a Roma dall'11 al 14 giugno) l'appuntamento di Rimini sembra quest'anno riavvicinarsi agli antichi splendori, assistendo al ritorno di importanti palchi come quelli della FIF e di Reebok, di presenters internazionali e del popolo del fitness in massa.
L'appuntamento di Rimini, anche grazie alla location privilegiata, ha da sempre rappresentato il connubio tra sport, sole e divertimento: il primo appuntamento dell'estate in movimento!
 

La fiera di Rimini ha dunque ospitato dal 14 al 17 maggio centinaia di migliaia di visitatori, ripresentando sia i punti fermi del settore che le novità dell'anno. Tra classi di Spinning, lezioni sopsese create dal Cirque du Soleil, pedane vibranti e tribù che ballano si è assistito a un concentrato esplosivo di energia in musica.
 

stepantotrx

Quest'anno è decisamente l'anno delle camminate sui tappeti: H.E.A.T. Program, Walking e Striding le varianti più famose, ma molti altri palchi pullulavano di cloni di questa recente disciplina, che si sta dimostrando una delle più apprezzate del momento.

 

Tra le novità presentate quest'anno il Kranking, l'attrezzo inventato da Johnny G, (l'ideatore dello Spinning) per l'allenamento cardiovascolare in classi di gruppo, in modo da coinvolgere la parte superiore del corpo.

Per quel che riguarda la tonificazione, oltre ai programmi classici, è confermata la tendenza a lavori di controllo, che privilegino esercizi di bilanciamento posturale e assieme rafforzino soprattutto la zona addominale, ben rappresentati dalla Strike Zone di Enrico Olivieri.

olivieri strikeanto strikemarco strike

Non può mancare la danza, presente nelle esibizioni di danza moderna, nelle classi di hip hop e nella divertentissima variante latina della Zumba.

 

danzahip hopsospesi

Sempre presenti le discipline regine come l'acquagym, il pilates…. 
 

….e ovviamente lo Step, che quest'anno festeggiava i 20 anni dalla sua invenzione.
Sempre affollatissime le classi volteggianti attorno a questo strumento geniale che dimostra come le idee semplici siano sempre vincenti: un gradino, l'energia della musica e la fantasia di chi riesce a farti volare!

 

Ecco infatti quello che si prova durante una lezione di Igor Castiglia….
 

(camera a mano by flying marco ^^)